05 ottobre 2009


"Fin dai tardi anni sessanta Mike Cooper rappresenta una delle figure di culto del blues britannico. Tra i pochi europei ad aver incontrato e suonato con leggende del blues del Delta come Son House e Fred Mc Dowell, ma soprattutto uno dei pochi capaci di sviluppare il linguaggio del blues arcaico attraverso approcci non convenzionali come l'improvvisazione il free jazz e la tecniche estese della musica elettroacustica. Truth in the Abstract Blues nasce come duo aperto assieme alle percussioni "free" di Fabrizio Spera. Dopo la collaborazione con la cantante Leila Adu, il duo si estende nuovamente a trio con l'inserimento di un altro nome storico della musica creativa: il contrabbassista Roberto Bellatalla. La formazione perfetta per un viaggio nelle profondità del blues astratto, primitivo e futurista..."
In concerto mercoledì 7 ottobre, ore 22.00, al Fanfulla 101 (Roma, Pigneto).

http://www.fanfulla.org/circolo.php
http://goodfellaspromo.blogspot.com/2009/05/truth-in-abstract-blues.html