06 novembre 2009


Peccato che per condensare i due album in un unico cd la Ogun abbia dovuto sacrificare buona parte di Friday Night Blues, brano di Mongezi Feza che figurava estesamente sul lato B del vinile di Oh! For the Edge. La recente ristampa dei due album Ninesense, Happy Daze e appunto Oh! For the Edge, ha comunque il grande merito di rendere nuovamente disponibili due capolavori di metà anni settanta del compianto Elton Dean. Dell'eccezionale nonetto - con Dean erano Alan Skidmore, Harry Beckett, Mark Charig, Nick Evans, Radu Malfatti, Keith Tippett, Harry Miller e Louis Moholo - scrive Steve Lake nelle note di copertina: “We all know by now (because Elton keeps on saying it) that Ninesense is the spiritual heir of the 1969/70 Keith Tippett Group, but it's also rather more than that. As far as I am concerned, this band is the first that gets close to mirroring the totality of the London jazz scene in all its diversity, vitality and strength of character.”

Ogun
79 Farrant Avenue

www.hulloder.nl/ed-70.html