16 aprile 2010

In una puntata del suo programma Late Lunch With Out To Lunch, su Resonance FM, Ben Watson ha lanciato di recente un accorato appello agli organizzatori del festival tedesco Zappanale - giunto alla ventunesima edizione, in programma quest'anno dal 13 al 15 agosto nella tradizionale sede di Bad Doberan - perché l'evento interpreti al meglio l'iconoclasta spirito zappiano e non divenga/rimanga preda di cliché, nostalgie del passato e strategie sempre più commerciali. La puntata si riascolta - anche in lingua tedesca - in www.archive.org/details/AddressToTheArfSociety7-iv-2010

Episode of Ben Watson's weekly show "Late Lunch With Out To Lunch" originally broadcast live on Resonance Radio (http://resonancefm.com/) in which Watson addresses the Arf Society, the organisation which stages the Zappanale in Mecklenburg-Vorpommern every summer. He denounces craven commercialism and concessions to 60's hippie nostalgia and suggests a raft of acts Frank Zappa would actually have been interested to hear: Marc Guillermont, Tony Oxley, Iancu Dumitrescu, Swamp Dogg and Evil Dick.