14 aprile 2010


Le molteplici attività del sassofonista britannico Adrian Northover (B Shops for the Poor, The Remote Viewers, Happy End Big Band, Sonicphonics, London Improvisers' Orchestra...) trovano sempre più spesso riscontro anche su cd o cdr, anche se a tiratura limitata o addirittura stampati su richiesta: prove solitarie, sedute di improvvisazione con Adam Bohman o John Edwards, collaborazioni con appassionati di musiche africane e del nord dell'India, riletture di alcune pagine di Ricardo Terjero o di Charles Mingus. Alcuni titoli li distribuisce lo stesso Northover dalle pagine del proprio sito www.adriannorthover.co.uk