06 luglio 2010


Per sei martedì da stasera al 10 agosto, dalle 23:37 alle 0:30, Alessandro Achilli presenta a Radio Popolare Township Beat: musiche dal Sudafrica: "Approfittando dei riflettori ancora puntati sul Sudafrica, un'altra trasmissione di Radio Popolare ve ne racconta la musica: già Mama Sudafrica intreccia il mondiale di calcio con la cultura e la musica del Paese e Jazz Anthology ha esplorato il jazz sudafricano fino allo spartiacque del 1964, l'anno in cui alcuni dei suoi esponenti più significativi scelsero la strada dell'esilio per poter continuare a suonare insieme, bianchi e neri. Township Beat sarà invece incentrata sulla musica sudafricana urbana (nel Sudafrica dell'apartheid le township erano aree urbane - limitrofe ad aree metropolitane - nelle quali abitavano esclusivamente cittadini non bianchi): quindi non quella etnica, tradizionale, folk ma quella jazz, soul, elettrica e pop (variamente intrecciati con kwela, mbaqanga, jive, marabi...) con particolare attenzione per quella pubblicata negli anni dell'apartheid sia da musicisti rimasti nel Paese sia dai tanti esuli che si mescolarono con musicisti europei, 'respirando insieme' anche in ampie formazioni miste come la (per l'appunto) Brotherhood of Breath."