05 novembre 2010



Si apre oggi a Londra la rassegna - sancita ufficialmente dallo Zappa Family Trust, e con il suo pieno coinvolgimento - dal titolo Frank Zappa at the Roundhouse, in onore del settantesimo compleanno del chitarrista e compositore di Baltimora e a ridosso della sua festa preferita, Halloween. Tre giorni di concerti, incontri pubblici, proiezioni, conferenze ed esposizioni, con la presentazione del libro di Andrew Greenaway dedicato all'ultimo tour di Zappa, quello del 1988, e del triplo cd Hammersmith Odeon con registrazioni tratte dai concerti londinesi di inizio 1978. Gran parte degli eventi saranno seguiti e commentati - alcuni trasmessi in diretta - al sito web del Roundhouse e su Twitter.

Celebrating one of the 20th century's most remarkable musicians and composers, Frank Zappa at the Roundhouse features a kaleidoscopic exploration of his music and influences. Performances by Dweezil Zappa, members of Frank's touring and recording bands, the UK's best contemporary classical ensembles and an appearance by Gail Zappa are accompanied by talks, films and exhibitions.

Friday 5 November:

London Contemporary Orchestra present The Yellow Shark

Saturday 6 November:

Zappa Plays Zappa + The Mighty Boosh Band
Q&A with Gail + Dweezil Zappa

Sunday 7 November:

London Sinfonietta perform The Adventures of Greggery Peccary

www.roundhouse.org.uk/frank-zappa