10 novembre 2011


Con Nerve Cure giungono a dieci i capitoli discografici firmati The Remote Viewers, sigla che Adrian Northover e David Petts hanno voluto mantenere attiva anche dopo la dipartita qualche anno fa di Louise Petts, sostenendone le attività con l'apporto frequente di ospiti esterni, amici e parenti: stavolta sono della partita Sue Lynch, Rosa Lynch-Northover, John Edwards (qui al basso e all'arpa!) e brevemente anche Caroline Kraabel e Adam Bohman. Oltre agli otto brani dell'album, registrato e prodotto in regime di totale autogestione, ci sono due singoli, Nerve Cure Exposed e Secular Faith, diffusi attraverso Amazon e iTunes.

http://www.theremoteviewers.com
http://www.adriannorthover.co.uk/theremoteviewers.com/New%20Releases2.html
http://www.themilkfactory.co.uk/st/2011/11/the-remote-viewers-nerve-cure-the-remote-viewers