15 novembre 2011


Dal sereno approdo di Bananastan torna a farsi vivo Van Dyke Parks con bell'album antologico, Arrangements - Volume 1, che raccoglie una quindicina di brani prodotti e arrangiati negli anni sessanta per nomi come Ry Cooder, Arlo Guthrie, Little Feat, Bonnie Raitt, Sal Valentino, Mojo Men e Dino Martin, oltre che per se stesso, e una strepitosa serie di singoli in vinile con brani nuovi di zecca e veste grafica di lusso. C'è tutto in http://bananastan.com, con informazioni, dettagli e modalità di prenotazione e acquisto; un'intervista recente proprio a proposito dei sei singoli in vinile è in www.interviewmagazine.com/music/van-dyke-parks: "These singles return the listener to a last-century experience: listening to a song, studying the sleeve art, and getting up to flip the record. Here is true high-fidelity: the superior sound of music on vinyl, and the work of a musician following his own idiosyncratic path."

http://bananastan.com
http://bananastan.com/arrangements.html
http://bananastan.com/singles.html
http://www.interviewmagazine.com/music/van-dyke-parks