14 dicembre 2011


Tatsuya Yoshida sintetizza in un album - Alone, LP e CD su Magaibutsu e Skin Graft - l'esperienza individuale degli anni recenti successiva alla dipartita dell'ultimo bassista ufficiale dei Ruins, Sasaki Hisashi. Versioni di studio di classici dai repertori del duo e di Koenji Hyakkei, e in segreto anche dei famigerati medley ProgRock e HardRock, prive però - inevitabilmente - dell'irresistibile impatto delle performance solitarie dal vivo.

http://www5e.biglobe.ne.jp/ruins/eng/index.html
http://www.squidco.com/miva/merchant.mv?Screen=PROD&Store_Code=S&Product_Code=15433