30 novembre 2013


Tra i vari cofanetti antologici che celebrano i quarant'anni di attività in campo discografico del brand Virgin, Losing Our Virginity-The First Four Years 1973-1977 è quello che ne ritrae il fulminante esordio: tre cd compilati da Jason Day nel solco dello storico Vcon i nomi più cari - Faust, Gong, Robert Wyatt, Henry Cow, Slapp Happy, Kevin Coyne, Ivor Cutler, Captain Beefheart, Egg e Hatfield and the North - ma anche Clearlight, White Noise, Mallard e Wigwam, oltre ovviamente a Oldfield, Bedford e Newman.

http://www.udiscovermusic.com/virgin-40-the-early-years