22 dicembre 2014


L'etichetta Intakt propone contemporaneamente due distinti album con protagonista Fred Frith nella situazione di dialogo a due da lui tanto prediletta ("The duo is my favorite form, because it embodies ideas - about meeting, conversing, challenging each other, changing your mind, not changing your mind, running together for the fun of it - that are mostly pretty uncomplicated"): Backscatter Bright Blue, con Barry Guy, registrato ad agosto nel 2007, e Edge of the Light, con la sassofonista danese Lotte Anker, registrato a luglio nel 2010. Un interessante progetto di quest'ultima, What River is This, condotto tra composizione e improvvisazione, esce in questi stessi giorni per Ilk Records: con Anker e Frith, a inizio maggio 2012, c'erano Chris Cutler, Phil MintonIkue MoriGarth Knox, Anna Klett e Jesper Egelund.
Non bastasse, a rigirare la frithata ci pensa - del tutto incidentalmente - Lucky Locus, ripescando un paio di volumi di Guitar Solos, il secondo e il terzo, prodotti dal Nostro a metà e fine anni settanta.

http://www.intaktrec.ch/236_237-a.htm
http://www.lotteanker.com/what-river
http://ilkmusic.com/catalogue/album/what-rivers-is-this
http://luckylocus.blogspot.it/2014/12/frith-fitzgerald-reichel-bailey.html
http://luckylocus.blogspot.it/2014/12/guitar-solos-3.html