08 gennaio 2015


Tra i progetti che vedono attualmente impegnato l'infaticabile Guigou Chenevier - oltre alle molteplici attività ad Avignone dell'associazione Collectif Inouï - ci sono varie esperienze di musica con il cinema, il teatro, la letteratura e la poesia, ricognizioni rock (Le Miroir et le Marteau), assoli acustici (Musiques Minuscules), lezioni di gamelan giavanese tradizionale e moderno in Indonesia (Balungan), riprese al plurale del concetto Volapük (Rêve général) e un nuovo trio (Les Mutants Maha) il cui debutto è consegnato da appena qualche giorno a Bandcamp. Tutte iniziative che enumera lo stesso batterista in coda a un'ampia rievocazione delle vicende del suo storico gruppo Etron Fou Leloublan raccolta lo scorso giugno dalla rivista It's Psychedelic Baby.

http://www.collectif-inoui.org
http://balungan.net
http://collectifinou.bandcamp.com/album/les-mutants-maha
https://soundcloud.com/lionel-malric/sets/les-mutants-maha
http://collectifinou.bandcamp.com/album/le-bal-inou