07 febbraio 2015


Una ricostruzione unitaria del brioso canzoniere di Steve Beresford e Andrew Brenner, autori rispettivamente di musiche e parole, composto a quattro mani nel decennio tra il 1984 e il 1994 e via via affidato a Melody Four e Kazuko Hohki, o assunto in proprio dal solo Beresford: la propone presso uno dei suoi blog Lucky con il titolo The Beresford-Brenner Songbook (1984-94).

http://luckylocus.blogspot.com/2015/02/beresford-brenner-songbook.html