05 novembre 2015


Si rinnova domani a Wels l'annuale appuntamento con il festival Music Unlimited, tre intensi giorni di concerti, proiezioni, installazioni, DJ-set, incontri ed eventi vari disseminati in diversi luoghi della cittadina austriaca nel segno delle musiche e delle arti di ricerca e d'avanguardia. A curare il programma in collaborazione con i responsabili dell'Alter Schlachthof è stavolta Christof Kurzmann, che tra le decine di ospiti ha invitato Thomas Lehn, Christian Fennesz, Burkhard Stangl, Werner Dafeldecker, Michael Thieke, Mats Gustafsson, Michael Zerang, Carla Bozulich, Franz Hautzinger, Irène Schweizer in duo con Louis Moholo-Moholo, Sophie Agnel con John Butcher, il Tobias Delius Quartet, il DKV Trio, il neonato progetto Hope con Alfred Harth, Kazuhisa Uchihashi, Mitsuru Nasuno e Chris Cutler e molti molti altri. Con un paio di omaggi anche a Ornette Coleman e Cecil Taylor.

http://www.waschaecht.at/music_unlimited.html
http://www.waschaecht.at/fileadmin/w8/MU_Broschueren/2015/Broschure2015_web.pdf