11 aprile 2016


Il debutto della versione teatrale del celebre romanzo di Jonathan Coe The Rotters' Club è stato salutato la settimana scorsa a Birmingham da sette giorni di repliche consecutive ciascuna da tutto esaurito, con una calorosissima accoglienza da parte del pubblico e recensioni molto positive sulla stampa locale, anche quella di settore. Tanto e tale il successo da far ricredere la direzione del Birmingham Repertory Theatre circa future riproposte dello spettacolo, fin qui escluse soprattutto in ragione della giovanissima età degli attori, tutti ancora studenti frequentanti in città o nei dintorni, e nessuno con incarichi da professionista. Un cast di una quindicina di ragazze e ragazzi dalla verve e dalla padronanza scenica impressionanti, capaci di far pienamente rivivere oltre la pagina scritta le avventure e i turbamenti - e le passioni musicali - di Ben Trotter (Charlie Mills), Claire Newman (Anna Bradley), Doug Anderton (Adnahn Silvestro), Phil Chase (Yusuf Niazi) e Sean Harding (un portentoso Haris Myers), grazie anche all'ottima la regia di Gwenda Hughes.
Di alcuni aspetti del progetto e della sua realizzazione conversano Richard Cameron, curatore dell'adattamento del testo per il teatro, e l'autore Jonathan Coe - che parla a lungo anche del suo ultimo lavoro, Number 11 - nella puntata di domani sera di Free Thinking, per Arts and Ideas della BBC Radio 3, registrata sabato scorso alla presenza del pubblico del REP.

http://www.birmingham-rep.co.uk/event/the-rotters-club
http://www.thereviewshub.com/the-rotters-club-the-house-birmingham-rep
http://www.redbrick.me/culture/review-culture/review-rotters-club-birmingham-rep
http://thebirminghamgazette.co.uk/the-rotters-club-at-the-birmingham-rep
http://www.whatsonstage.com/birmingham-theatre/reviews/the-rotters-club-birmingham-rep_40126.html
https://tssreviews.com/2016/04/06/stage-review-of-the-rotters-club-at-birmingham-repertory-theatre-uk/
http://www.bbc.co.uk/programmes/b076b15h