17 luglio 2016


Chi ha potuto incrociare di recente il frenetico girovagare del beneamato Eugene Chadbourne avrà certamente notato nel suo bazaar discografico uno spropositato numero di album e reperti di data recentissima, alcuni talmente freschi di stampa - ehm, masterizzazione - da esser stati realizzati il giorno prima, o quello stesso pomeriggio. Magari non in singola copia, ma certamente offerti in una confezione unica e irripetibile, nel più classico stile Chadbourne. Prodigi dell'autoproduzione on the fly!...
Qualche titolo: Monkey Bar, The Man Who Turned To Chad, There Are No Bridges In Folk Songs Because The Peasants Died Building Them, Record Store Day, il doppio promozionale Dischad Fever, un altro doppio (Dochademonic) disponibile nei volumi Amore e Odio, Old Dog, Supplies Dwindle, To Robert Harris, Love Never Say Ugly e ancora qualche copia dell'anno scorso di The Sounds of Genius, a nome Eddie Chatterbox, con apparizioni di Ed Cassidy, Walter Malli, Sunny Murray, Peter Kowald e Derek Bailey. Tutto tuttora disponibile a richiesta presso House of Chadula.

http://eugenechadbourne.com