12 maggio 2017


Altri che non si sottraggono a tentazioni wyattiane sono Nina Persson e Martin Hederos, dal vivo a Copenhagen un paio di sere fa con una versione di Free Will and Testament: https://www.youtube.com/watch?v=0GbJRvYa-1s