04 maggio 2017


Uno sguardo retrospettivo al ricco e festoso programma dell'Intakt Records in London concluso la settimana scorsa al Vortex viene dalla rassegna stampa curata presso il sito dell'etichetta, con articoli da Downbeat, Jazzwise, LondonJazz, The Blue Moment, Guardian, Telegraph e Financial Times. In evidenza soprattutto i concerti di Pierre Favre, Alexander von Schlippenbach, Barry Guy con Howard Riley e Irène Schweizer con Louis Moholo-Moholo.

http://www.intaktrec.ch/london2017/index.php/press/previews-reviews