16 giugno 2017


Dopo le iniziative intraprese lo scorso anno nel periodo di più acuta crisi migratoria nel nord della Francia, Caroline Kraabel è tornata di recente nella zona di Calais e Dunkerque, dove nel frattempo la situazione per profughi e migranti è assai peggiorata, specie dopo la chiusura e la distruzione dei campi Jungle e La Linière. Ne ha scritto un dettagliato rapporto al suo blog, e nel contempo ha prodotto un interessante audio-documentario con interviste raccolte tra rifugiati e volontari, stralci di una sua coraggiosa passeggiata sassofonistica solitaria lungo il confine di un'area sorvegliata e vari contributi musicali di Beshwar Hassan. L'acquisto del podcast tramite Bandcamp vale quale contributo alle associazioni umanitarie Care4Calais, L'Auberge des Migrants e Utopia56.

https://carolinekraabel.bandcamp.com/track/news-from-calais-spring-2017
http://masskraabel.tumblr.com/post/160088839745/going-outside-calais-motorway-wall-25-april
http://care4calais.org
http://www.laubergedesmigrants.fr/en/home
http://www.utopia56.com/en