07 gennaio 2018


Tre piccoli capolavori irrisolti della cinematografia underground catalana escono allo scoperto su YT per intercessione dello stesso collettivo che li produsse qualche anno fa a Barcellona, quel Libre Albedrio autarchico e semiclandestino in cui militavano Bing Selfish, Andi Haller, Mauro Devoto e Ramon Prat (e altri cento). I titoli sono Picnic En El Garraf (2004), Dry Town (2005) e Antoni Antoni Antoni (2007), tutti tratti dal dvd Spitting in the Eye of the Hollywood Mammoth, tutti imperdibili, tutti da morir dal ridere. L'ultimo, omaggio ad Antoni Tapies, è presente anche tra le proposte del primo appuntamento del 2018 con il Depresstival, convocato questa sera all'Others Club londinese dall'instancabile Lottie Bowater.

http://www.bingselfish.com
https://www.facebook.com/events/393739211065022