18 gennaio 2018


Vede la luce ora un progetto di Fred Frith e Hardy Fox - uno dei Residents - dalle lontane e sorprendenti origini nei primissimi anni Novanta, tra registrazioni digitali a San Francisco e meditazioni zen a Big Sur, recuperato all'oblio grazie a un casuale ritrovamento recente e all'interessamento diretto di Walter Robotka di Klanggalerie: A Day Hanging Dead Between Heaven And Earth.

http://www.klanggalerie.com/gg264