06 luglio 2020


In omaggio a Simon H. Fell (1959-2020), contrabbassista e compositore di primissimo piano sulla scena britannica dell'improvvisazione scomparso la scorsa settimana, Mark Wastell pubblica oggi per Confront Recordings, in coincidenza con il funerale in Francia, un concerto inedito - il loro secondo in assoluto, At The Club Room - del trio fondato insieme a Rhodri Davies venticinque anni fa, IST. Wastell e Davies ricordano l'amico e mentore prematuramente scomparso con parole di grande stima e affetto, oltre che con musiche appositamente dedicate:
https://tinyurl.com/y8xppm6a
https://tinyurl.com/y8hq3ld8 
https://jazzjournal.co.uk/obituary-simon-fell
https://confrontrecordings.bandcamp.com

Estese notizie biografiche, discografiche e varie altre fonti informative sono raccolte presso Bruce's Fingers, l'etichetta indipendente che Fell creò nel 1983. La sua tesi di dottorato (2017) su composizione, improvvisazione e pratiche musicali sperimentali nel cuore degli anni Sessanta e Settanta in Gran Bretagna ('A more attractive ‘way of getting things done’ freedom, collaboration and compositional paradox in British improvised and experimental music 1965-75') è disponibile in .pdf negli archivi dell'University of Huddersfield.

http://www.brucesfingers.co.uk
https://brucesfingers.bandcamp.com
https://www.discogs.com/label/42256-Bruces-Fingers
http://eprints.hud.ac.uk/id/eprint/34533