15 maggio 2021

 

Preceduto da un paio di estratti audio e video promozionali circolati con successo sul web è finalmente pronto in cd il nuovo lavoro di Billie Bottle & The Multiple, che riprende e rilancia una curiosa - e coraggiosa - iniziativa itinerante intrapresa anni addietro, prima durante la campagna elettorale per le elezioni generali nel Regno Unito del 2015 e poi per il referendum sulla permanenza del Paese nell'Unione Europea, con al centro dell'attenzione gli interrogativi sulla natura del potere e le contraddizioni della rappresentanza democratica. A fronte di una grande competenza strumentale dei partecipanti - con Billie ci sono Martine Waltier, Roz Harding e Vivien Goodwin-Darke, nomi assai noti nel giro westbrookiano degli anni più recenti, e Lee Fletcher, ben noto già di suo - l'album adotta la forma-canzone con pregevole scioltezza, avvicinandosi deliziosamente a certi insegnamenti canterburyani senza però ridurli a cliché: si intitola The Other Place, e ha trovato casa presso Bad Elephant Music.

https://www.billiebottle.co.uk
https://billiebottle.bandcamp.com/the-other-place
https://dontjustvote.org