15 gennaio 2022

Vasto anche l'orizzonte scelto da Tony Hymas per rincorrere la passione di una vita, da solo al pianoforte tra Satie e Debussy, Janácek e Rzewski, l'Inno delfico primo e Il lamento del partigiano, cose proprie e di Sidney Bechet... Un incanto: De Delphes...

http://www.natomusic.fr/DeDelphes